GALLERIA

B&B agli Ulivi

Verona

 

Un immenso patrimonio artistico e architettonico si scopre passeggiando tra le vie del centro storico. Dai resti romani al Medioevo, dalla Signoria alla dominazione veneziana... fino a Napoleone.

Opere d’arte di inestimabile valore sono custodite nei musei di Verona e nelle sue strade, la storia e la sua memoria rivivono nei musei a disposizione di chi vuole davvero scoprirla!!

L’anfiteatro di Verona è uno dei più grandi monumenti risalenti all’epoca romana e indubbiamente quello meglio conservato. Dell'imponente costruzione edificata attorno al I sec. d.C. non si conosce il nome del progettista, ma era consuetudine che tali opere pubbliche venissero realizzate da imprese specializzate. L'anfiteatro veronese, costruzione romana tipica di quel tempo, è nel suo genere la terza per ordine di grandezza, preceduta soltanto dal Colosseo e dall'anfiteatro di Capua. Durante il periodo estivo viene proposto il celeberrimo festival lirico, numerosi i concerti di cantanti famosi. 

La leggenda di Romeo e Giulietta

 

La storia di Giulietta e Romeo si svolse nel 1303, quando Verona era dominata dalla signoria degli Scaligeri. La casa si trova in pieno centro storico, in via Cappello, prolungamento di via Mazzini e a due passi da Piazza delle Erbe. Sulle pareti dell'androne, che porta al cortile interno, gli innamorati d'ogni luogo ed età lasciano testimonianza del proprio amore. Nel cortile è presente la splendida statua in bronzo di Giulietta, realizzata nel 1959 dallo scultore veronese Nereo Costantini. 

 

 

 

 

 

 

La Valpolicella è famosa per i suoi pregiati vini: l'Amarone, il Recioto e il Valpolicella Classico e Superiore. Il cuore della produzione si localizza nella zona della "Valpolicella classica", si possono visitare bellissime ville storiche, antiche pievi, e ammirare paesaggi e panorami suggestivi, percorsi in mezzo alla natura. Numerosi sono i locali caratteristici: osterie, trattorie, enoteche, dove degustare i piatti tipici accompagnati dai pregiati vini della zona.

Soave è una storica cittadina veronese, circondata da mura medievali fino alla sommità del colle dove sorge l'imponente Castello. Le colline del Soave, famose in tutto il mondo per il pregiato vino bianco, offrono ai visitatori numerose attrattive: ville venete, castelli, distese di vigneti e ciliegi. Ogni anno nel mese di maggio si svolge la famosa "Festa Medievale del Vino Bianco di Soave", durante la Festa, i visitatori faranno un tuffo nel passato dove i giochi medioevali, gli arcieri, i cavalieri con gli sbandieratori saranno gli elementi caratteristici dell'intera giornata. 

Custoza è nota per essere stata teatro di due importanti battaglie risorgimentali. A ricordo di tali episodi bellici sorge un ossario nei pressi del paese. Si estende sulle colline moreniche del Garda, è ricca di distese di vigneti, dove viene prodotto il famoso Custoza. Nel mese di Giugno sul Ponte Visconteo di Borghetto sul Mincio, lungo due tavolate di circa 600 metri, si ritrovano seduti per gustare i famosi "Tortellini di Valeggio", poeticamente denominati "Nodo d'Amore", più di 3000 commensali provenienti da tutto il mondo. La zona è ricca di ristoranti e altri tipici localini dove degustare, tra gli altri piatti, i famosi tortellini di Valeggio sul Mincio.

 

B&B agli Ulivi

via Risorgimento 1 Valeggio sul Mincio 37067 Verona

Valeggio sul Mincio e...

Posizionato sulla sommità di una collina dalla quale domina tutta la valle del Mincio il Castello Scaligero mostra la sua bellezza medievale regalando alla città un fascino d' altri tempi.

A due passi dal centro troviamo uno de I Borghi più belli d' Italia, un piccolo villaggio di mulini del 1400 dove passeggiare e naufragare in un medioevo immaginario.

Da qui è possibile percorrere la pista ciclabile che costeggia il fiume Mincio e arriva fino a Mantova attraversando la riserva naturale regionale.

Numerosi sono i ristoranti e le trattorie tipiche dove degustare i famosi tortellini di Valeggio e abbandanti grigliate, il tutto accompagnato dai vini della zona: Custoza, Bardolino, Valpolicella e Soave.

 

Lago di Garda

 

 

Il clima temperato favorisce lo sviluppo della vegetazione mediterranea del lago, vigneti, ulivi secolari, caratteristiche limonaie, aranci e coloratissimi oleandri. Amato per l’azzurro intenso delle acque cristalline, per le sue piccole spiagge, per i numerosi sport acquatici e di altro genere: vela, windsurf, wakeboard, sci nautico, deltaplano, trekking, mountain bike.

Famoso per i grandi campi da golf, per i campi da sci del Monte Baldo, le terme di Sirmione e la villa dei Cedri.

 

Parchi E Divertimento

 

Il più importante tra questi è Gardaland, un parco tematico dotato di numerose attrazioni, Canevaworld, che presenta due diversi parchi, uno tematizzato sul mondo del cinema e un parco acquatico, e il Parco Natura Viva, un parco faunistico in cui si possono vedere specie a rischio, curate all'interno del parco per poi reinserire in libertà. A due passi dal Lago di Garda sorge il Parco Giardino Sigurtà, una meravigliosa oasi naturale dove vengono coltivate infinite varietà di fiori e piante ornamentali.

 

DISTANZA DAL B&B E I PARCHI

 

GARDALAND 15 MINUTI

PARCO GIARDINO SIGURTA' 5 MINUTI

PARCO ZOO NATURA VIVA 15 MINUTI

PARCO MOVIELAND 15 MINUTI

PARCO ACQUATICO CANEVA 15 MINUTI

PARCO CAVOUR 10 MINUTI

 

 

MONTE BALDO

 

Sentirsi liberi nella natura tra i profumi dei fiori nel verde dei boschi che si affacciano sull’azzurro del lago con all’orizzonte immacolate cime innevate. Monte Baldo un luogo che chiunque può apprezzare dai bikers più esperti in cerca di nuove emozioni ai papà ed alle mamme con i loro bambini.